Regolamento privacy /GDPR

A tutti i soci donatori:/ INFORMATIVA E CONSENSO al Trattamento dei dati personali e sensibili ai sensi e per gli effetti DEL REGOLAMENTO UE
SULLA PROTEZIONE DEI DATI GDPR 679/2016 / Normativa Italiana.
(informativa generale)
Con riferimento alla domanda di iscrizione, precisiamo che ai sensi dello Statuto Nazionale ciascun associato ad una Avis Comunale diviene automaticamente socio anche della sovra-ordinata Associazione Provinciale, Regionale e Nazionale che sono da considerarsi contitolari del trattamento e quindi i suoi dati saranno utilizzati per la gestione del rapporto associativo in tutti i livelli indicati i cui dati di contatto si trovano nella domanda di iscrizione, a tal fine la informiamo di quanto segue:
Il trattamento a cui saranno sottoposti i dati personali richiesti nella domanda di iscrizione e successivamente in sede di accertamento dell’idoneità alla donazione, ha la finalità
di instaurare e mantenere il rapporto associativo e provvedere alla gestione della donazione di sangue e plasma con riferimento al controllo dell’idoneità e alla Vostra reperibilità, alla conservazione dei dati clinici ai sensi di legge;
per l’invio di materiale informativo dell’Associazione;
per fini statistici e storici (solo con dati anonimi).
Il trattamento dei dati avverrà sia con mezzi informatici che con supporti cartacei e verrà gestito direttamente dalla scrivente Associazione con l’ausilio di collaboratori a ciò specificatamente incaricati ai sensi di legge. Potranno inoltre venire a conoscenza dei suoi dati il consiglio direttivo delle associazioni, il collegio dei probiviri, ed i componenti degli organi associativi dell’associazione provinciale, regionale e nazionale per l’adempimento di obblighi statutari.
Per le predette finalità e nell’ambito delle stesse, i dati potranno essere comunicati alle Aziende Ospedaliere e alle strutture AVIS che per particolari esigenze ne facciano richiesta. Inoltre i dati, raccolti in sede locale, potranno essere comunicati alle Associazioni AVIS provinciali, regionali o nazionali in base agli obblighi statutari.
Il trattamento riguarderà anche dati personali appartenenti a categorie particolari di dati personali (dati “sensibili”), cioè dati idonei a rivelare, a mero titolo di esempio, il suo stato di salute ed il trattamento comprenderà – nel rispetto dei limiti e delle condizioni posti dalla normativa comunitaria e nazionale tutte le operazioni o complesso di operazioni necessarie al trattamento in questione.
Il trattamento dei dati personali e sensibili avverrà in conformità alle autorizzazioni, anche in forma generale, del Garante per la protezione dei dati personali, ove rinnovate.
Il conferimento dei dati è basato sul suo libero ed esplicito consenso. Tuttavia il mancato conferimento per le finalità di cui al punto 1.a comporterà l’impossibilità di costituire o proseguire il rapporto con l’ AVIS COMUNALE DI SORA ODB e le Associazioni contitolari del trattamento ed effettuare donazioni di sangue con la nostra ODV. IL conferimento dei dati personali è facoltativo con riferimento alla finalità di cui ai punti 1.b e 1.c senza che ciò impedisca la donazione del sangue.
La legge, anche ai fini della tutela della salute collettiva, impone di raccogliere e conservare i dati anagrafici e sanitari dei donatori e consentire il tracciamento delle donazioni per trenta anni.
Il nominativo del DPO è conservato e periodicamente aggiornato presso le sedi dei titolari e può essere contattato via email o telefonico utilizzando le informazioni presenti nella domanda di adesione (o sul sito web).
Il responsabile del Trattamento dei dati concernenti la salute ed i dati genetici, in qualità di Direttore Sanitario, è stato nominato dal Titolare il cui contatto è disponibile in segreteria dell’Associazione.
Il Responsabile della privacy nominato dai contitolari del trattamento può essere contatto via email o telefonico utilizzando le informazioni presenti nella domanda di adesione (o sul sito web).
Il titolare non intende trasferire dati personali in un paese terzo o un’organizzazione internazionale ed al momento il titolare non adotta processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.
L’interessato ha il diritto alla portabilità dei propri dati e il diritto di proporre reclamo all’autorità Garante per la protezione dei dati personali, con sede in piazza Monte Citorio in Roma oltre a quelli elencati nelle immagini allegate . Inoltre l’interessato si impegna a conoscere e rispettare lo statuto, il regolamento ed il codice etico, sia della propria sede Comunale, sia dell’AVIS Provinciale di riferimento, sia dell’AVIS Regionale, sia della sede Nazionale.
Il Titolare ossia Rappresentante Legale dell ODV AVIS COMUNALE DI SORA ha la facoltà di modificare in ogni momento l’attuale informativa per adeguarla alle eventuali variazioni di legge.

Mail avis.sora@virgilio.it

www.avissora.it

SAN ROCCO …TANTE DONAZIONI DI SANGUE: AVIS di SORA ancora una volta insieme ED A SOSTEGNO dell’ OSPEDALE SS.ma TRINITÀ DI SORA e di tutto il Territorio.

….. guarda il video meraviglioso …. a Cura del direttore artistico di AVIS SORA Loretta Casinelli

La Giornata della Salute un evento straordinario organizzato dall’ASSOCIAZIONE SAN ROCCO con la COLLABORAZIONE DELL AVIS DI SORA. Tante le iniziative tra cui DONAZIONE DI SANGUE / INFO POINT / SCREENING CURATE DA AVIS sede di SORA. TANTI I DONATORI CHE HANNO DONATO IL SANGUE CHE RINGRAZIAMO, attraverso il loro gesto d’amore riusciamo a mandare avanti molte attività SANITARIE del SS. TRINITÀ CASA DI TUTTI NOI CITTADINI.

Grande laboriosità e dedizione va riconosciuta ai VOLONTARI E ORGANIZZATORI Pietro, Vincenzo, Domenico, Roberta, Loretta, Francesco, Aurora, Andrea, Gino, alle segretarie Bianca, Concetta , Paola , al responsabile giovani Leandro , all’infermiera Vincenza ed alla Dott.ssa Reale. Senza di loro non si sarebbe potuto realizzare questo piccolo angolo di solidarietà nel cuore della città di Sora.

Con immensa gioia possiamo ringraziare la dott.ssa CARLI DIRETTORE SANITARIO AZIENDALE ASL FROSINONE per il sostegno e per aver sinceramente esternato tutta la gratitudine per il lavoro svolto sia dall equipe della ASL sia dall’ AVIS DI SORA.

GRAZIE ALL’ intervento dell AVIS PROVINCIALE E REGIONALE nelle persone dei presidenti che ci hanno assicurato l autoemoteca.

Grazie all’equipe del CENTRO TRASFUSIONALE DI SORA CHE HANNO ASSICURATO LE OPERAZIONI DI DONAZIONE in particolare al Medico Dott. Paolo Paesano, al CPSI dott. Marco Gemmiti ed alla CPSI sig. Monica Savoriti

Un grazie va a Pietro Marcelli presidente dell ‘ associazione NOI PER SAN ROCCO per averci cercato, voluto, ospitato.

Infine un saluto a tutti i SANITARI DEL SS.MA TRINITÀ DI SORA PER LA BELLISSIMA MANIFESTAZIONE MOLTO APPREZZATA DA TUTTI.

SORA in arrivo un evento eccezionale: “La Giornata della Salute dell’Associazione San Rocco” in partnership con AVIS SORA per le DONAZIONI DI SANGUE

Giornata Della Salute un evento eccezionale organizzato dall ‘ Associazione ‘ Noi per San Rocco’, dall Ospedale e Polo Oncologico SS.ma TRINITÀ di Sora in collaborazione con ODV AVIS PROVINCIALE DI FROSINONE E L’ODV AVIS DI SORA. LA NOSTRA SEDE AVIS SI OCCUPERÀ DI DONAZIONI DI SANGUE CON AUTOEMOTECA IN PIAZZA SAN ROCCO.

Dona In Sicurezza…prenota….la colazione l offriamo noi!

PARTECIPATE IN TANTI VI ASPETTIAMO!!! Prenotate la vostra donazione. CHIAMATECI ABBIAMO SOLO 25 POSTI DISPONIBILI .

Dona il Sangue e salva una vita!

L ‘ iniziativa è stata fortemente voluta dal Presidente PIETRO MARCELLI e direttivo dell Associazione noi per San Rocco che fin dalla prima ora ha chiesto il nostro intervento. Possiamo dire che il Presidente AVIS dott. MARCO GEMMITI, il Vice Presidente AVV. LAURA SALE ed il Responsabile Scientifico Virologo nonché segretario Dott.ssa REALE LOREDANA ( ufficio di presidenza) hanno sposato a pieno il progetto. Per questo la nostra organizzazione ringrazia di ❤ tutti i promotori compresi i Medici ed infermieri del SS.ma TRINITÀ che parteciperanno all’evento.

Un grazie particolare va alla segreteria AVIS che si è caricata delle responsabilità organizzative in particolare la coordinatrice sig. BIANCA D’AMBROSIO, la resp. delle prenotazioni sig. Paola Capobianco e la responsabile organizzativa screening la sig. CONCETTA TERSIGNI. Un grazie per la disponibilità ad effettuare gli screening dell’HB va all’ Infermiera VOLONTARIA sig. Coletta Vincenza.

Non solo Donazioni:

Avremo diversi stand tra cui infopoint e screening  dell Anemia. La logistica verrà curata dai nostri volontari capitanati dal sig. Vincenzo Mezzone.

Un Grazie al Dr. PAOLO PAESANO del SERVIZIO TRASFUSIONALE dell’ Ospedale di Sora per aver immediatamente dato la disponibilità come Medico Responsabile della Raccolta di Sangue ed all’ Infermiera MONICA SAVORITI che curerà le operazioni di Donazione con altri colleghi.

Siamo pronti per continuare come sempre a fare il nostro semplice dovere! Grazie alla Città di Sora per questa grande opportunità.

Nel cuore di Sora